Comune di Viddalba

 AMMINISTRAZIONE COMUNALE

 SEGRETARIO COMUNALE

 AREA AMMINISTRATIVA

 AREA CONTABILE

 AREA TECNICA

 AREA SOCIO CULTURALE

 POLIZIA LOCALE

 PUBBLICAZIONI

 REGOLAMENTI COMUNALI

 INFORMAZIONI

 TRIBUTI 2019

PRENDI VISIONE DELLE DELIBERE  
ANNO 2019
 ALIQUOTE IMU
   ALIQUOTE TASI
   IRPEF
  TARIFFE TARI
 TOSAP
  DIRITTI SEGRETERIA
  PUBBLICITA
 VALORI  AREE FABBRICABILI
ANNO 2018
 ALIQUOTE IMU
   ALIQUOTE TASI
   IRPEF
   IRPEF
 TOSAP
  DIRITTI SEGRETERIA
  PUBBLICITA
 VALORI  AREE FABBRICABILI


  























 

 MODULISTICA TARI 2019

Denuncia Occupazione Immobile
  Variazione Occupazione Immobile
   Cessazione/Sospensione Temporanea occupazione Immobile

 CALCOLO IUC 2019

 CALENDARIO RACCOLTA DIFFERENZIATA 2019

 LOCAZIONI OCCASIONALI IMMOBILI PRIVATI AD USO RICETTIVO

LOCAZIONI OCCASIONALI IMMOBILI PRIVATI AD USO RICETTIVO
L’art. 6 della Legge Regionale 23/2018 ha modificato la L.R. 16/2017, c.d. “Norme in materia di turismo”, introducendo una normativa specifica per le locazioni occasionali a fini ricettive (art. 21bis). prendi visione degli oneri - in parte già vigenti- posti a carico dei locatori che offrano locazioni occasionali ai fini ricettivi.
 LINEE GUIDA 
 Mod. Comunicazione al Comune
 Mod. Istanza codice IUN
 Mod. Richiesta Registrazione portale "Alloggiati Web Questura"  
 

 CAMBIO RESIDENZA IN TEMPO REALE

CAMBIO DI RESIDENZA 
La legge 4 aprile 2012, n. 35, introduce nuove disposizioni in materia anagrafica, riguardanti le modalità per effettuare le dichiarazioni anagrafiche di cui all'art. 13, comma 1, letto a). b) e c), del DPR 30 maggio 1989, n. 223, nonché il procedimento di registrazione e di controllo successivo delle dichiarazioni rese.

DICHIARAZIONI ANAGRAFICHE (ART. 5, C. 1 E 2)
Le novità introdotte riguardano la possibilità di effettuare le dichiarazioni anagrafiche di cui all'art. 13, C. 1, lett. a), b) e c) del regolamento anagrafico, attraverso la compilazione di moduli conformi a quelli pubblicati sul sito internet del Ministero dell'Interno ed in calce a questa pagina, che sarà possibile inoltrare all’Ufficio Anagrafe con le modalità di cui all'art. 38 del D.P.R. n. 445/2000.
I cittadini potranno presentare le dichiarazioni anagrafiche attraverso lo sportello comunale, per raccomandata, per fax e per via telematica.
La dichiarazione telematica va inviata all' indirizzo PEC. comune.viddalba@legalmail.it ed è consentita ad una delle seguenti condizioni:
  • che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
  • che il richiedente sia identificato dal sistema informatico con l'uso della Carta d'identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l'individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
  • che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
  • che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d'identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

CONDIZIONI DI RICEVIBILITÀ DELLA DICHIARAZIONE
Fermo restando il requisito fondamentale della dimora abituale all'indirizzo dichiarato, ai fini della registrazione della dichiarazione resa da parte dell'interessato, occorre che il modulo di domanda sia compilato nelle parti obbligatorie, relative alle generalità, e che la dichiarazione sia accompagnata dal documento di riconoscimento dello stesso.
Con riguardo ai cittadini stranieri, l'iscrizione anagrafica è subordinata alla presentazione, unitamente alla dichiarazione, dei documenti attestanti la regolarità del soggiorno. Si rimanda per ulteriori chiarimenti agli allegati A e B "Elenco Documenti per Stranieri". 

ACCERTAMENTO DEI REQUISITI
A seguito dell'istanza presentata nelle modalità sopra descritte, questo ufficio provvederà ad accertare la sussistenza dei requisiti previsti per l'iscrizione (o la registrazione) stessa e che, trascorsi 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata senza che sia stata effettuata la comunicazione dei requisiti mancanti, l'iscrizione (o la registrazione) si intende confermata.
In caso di dichiarazioni mendaci gli articoli 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000 prevedono la decadenza dai benefici acquisiti per effetto della dichiarazione, nonché il rilievo penale della dichiarazione non veritiera. Il comma 4 ribadisce inoltre quanto già previsto dall'art. 19, c. 3, del D.P.R. n. 223/1989, in merito alla segnalazione alle autorità di pubblica sicurezza delle discordanze tra le dichiarazioni rese dagli interessati e gli esiti degli accertamenti esperiti.
Il successivo comma 5 prevede che in caso di esito negativo degli accertamenti, ovvero di verificata assenza dei requisiti, venga ripristinata la posizione anagrafica precedente.

SILENZIO-ASSENSO ED EFFETTI DELL'ESITO NEGATIVO DEGLI ACCERTAMENTI
Al procedimento di accertamento che consegue all'iscrizione anagrafica ed alla registrazione del cambiamento di abitazione nell'ambito dello stesso comune, si applica il silenzio-assenso, di cui all’'art. 20 della legge n. 241/1990. 
Nel caso in cui gli accertamenti della dimora abituale diano esito negativo, ovvero sia stata verificata l'assenza dei requisiti cui è subordinata l'iscrizione, l'ufficiale d'anagrafe provvederà alla comunicazione all'interessato dei requisiti mancanti o degli accertamenti negativi svolti. 
In tal caso l'interessato entro 10 giorni dal ricevimento di tale comunicazione ha diritto di presentare per iscritto le proprie osservazioni, eventualmente corredate da documenti. Il preavviso di rigetto interrompe i termini del procedimento che iniziano nuovamente a decorrere dalla data di presentazione delle osservazioni o, in mancanza, dalla scadenza del temine di dieci giorni di cui sopra.
Rif. Normativi 
Legge 24 dicembre 1954, n. 1228
D.P.R. 30 maggio 1989, n. 223
Legge 7 agosto 1990, n. 241
D.P.R. 30 dicembre 2000 n. 445
Legge 4 aprile 2012, n. 35

MODELLO DOMANDA CAMBIO RESIDENZA IN TEMPO REALE
DICHIARAZIONE RESIDENZA AIRE
ELENCO DOCUMENTI PER STRANIERI
 

 CODICI FATTURAZIONE IPA

 MODULISTICA

Si usa per la somministrazione di Alimenti/Pasti preparati sul posto.

 CERCO LAVORO

ULTIM' ORA

Pubblicata il 12/08/2019
Dal 12/08/2019 al 01/10/2019
SI AVVISA CHE E' IN PUBBLICAZIONE IL BANDO E RELATIVA MODULISTICA RELATIVA AGLI INTERVENTI ECONOMICI A FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONI DI DISABILITA' GRAVISSIME.  E' PREVISTA UNA PROROGA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE AL 30/09/2019.
Pubblicata il 11/07/2019
Dal 11/07/2019 al 17/09/2019
Il Comune di Viddalba  informa i cittadini interessati, che sono aperte le iscrizioni per IL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA per l'anno scolastico 2019/2020.
Pubblicata il 11/07/2019
Dal 11/07/2019 al 17/09/2019
Il Comune di Viddalba  informa i cittadini interessati, che sono aperte le iscrizioni per l'accesso al  Servizio Scuolabus per l'anno scolastico 2019/2020.
Pubblicata il 11/07/2019
Dal 11/07/2019 al 17/09/2019
sI rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l'accesso alla BORSA DI STUDIO COMUNALE a favore di alunni  capaci meritevoli ed in disagiate condizioni economiche.
Pubblicata il 11/07/2019
Dal 11/07/2019 al 17/09/2019
Si avvisa che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l'accesso ai rimborsi delle spese di viaggio a favore degli studenti pendolari.
Pubblicata il 27/06/2019
Dal 27/06/2019 al 13/09/2019
Si informa che sono aperti i termini per la presentazione delle domande relative al Bando per la concessione di contributi per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione per l'anno 2019. Le richieste dovranno essere presentate all'Uff...
Pubblicata il 18/04/2019
Dal 18/04/2019 al 31/12/2019
Prendi visione dell' Avviso 
Pubblicata il 18/10/2018
Una carta che consente l'accesso a  SCONTI e  RIDUZIONI TARIFFARIE sull'acquisto di beni o servizi. Chi puo richiedere la carta? I nuclei familiari costituiti da cittadini italiani o da cittadini stranieri regolarmente residenti nel territor...
Pubblicata il 21/07/2017
N.B. CONSULTAZIONE  ATTI HOMEPAGE SEZIONE PIANO URBANISTICO COMUNALE E PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO PROTOCOLLO N. 355

AVVISO PUBBLICO RIMBORSO TITOLI DI VIAGGIO ANNUALI STUDENTI ANNO SCOLASTICO/ACCADEMICO 2018/2019

AGEVOLAZIONI TARIFFARIE (LEGGE DI STABILITÀ 2019)

Prendi visione dell' avviso e del modulo di richiesta rimborso:
Avviso Pubblico
Modulo

GRADUATORIA GENERALE ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

AVVISO               GRADUATORIA

 VIDDALBA SOCIAL

DOVE SIAMO