BONUS IDRICO EMERGENZIALE

Pubblicata il 20/07/2020
Dal 20/07/2020 al 01/10/2020

Che cosa è?
E’ un’agevolazione tariffaria dell’importo di € 50,00 per ogni componente del nucleo familiare riconosciuto beneficiario.

Chi può richiederlo?
Possono presentare domanda i titolari di un contratto di fornitura idrica "ABBANOA – tariffa Domestico Residente o Condominiale", che:
- siano residenti presso uno dei comuni gestiti da Abbanoa SpA;
- abbiano un contratto di fornitura del servizio idrico integrato;
- abbiano un indicatore ISEE CORRENTE non superiore alla soglia di 15.000,00 euro;
- abbiano un indicatore ISEE CORRENTE non superiore alla soglia di 20.000,00 euro nel caso di nuclei con almeno 3 figli a carico (famiglia numerosa);
- siano in particolari condizioni di vulnerabilità economica a causa della sospensione/riduzione dell'attività lavorativa in attuazione delle misure di contenimento adottate per ridurre il contagio da Covid-19.

Per gli utenti diretti che fanno richiesta è necessaria la titolarità di un'utenza Domestica Residente per almeno uno dei componenti il nucleo ISEE e inoltre deve essere garantito il possesso dei seguenti requisiti:
- la coincidenza della residenza anagrafica dell'intestatario del contratto di fornitura idrica con l'indirizzo di fornitura del medesimo contratto;
- la coincidenza del nominativo e del codice fiscale dell'intestatario del contratto di fornitura idrica con il nominativo di un componente il nucleo ISEE.

Come e dove presentare la domanda.
La richiesta di agevolazione deve essere presentata utilizzando l’apposito modulo di domanda che è disponibile presso l’Ufficio Servizi Socio - Culturali e l’Ufficio Sportello del Cittadino del Comune oppure, lo puoi scaricare dal sito internet www.viddalba.gov.it
Gli utenti in possesso dei requisiti devono presentare istanza di ammissione, debitamente compilata e sottoscritta, presso il proprio comune di residenza entro e non oltre il giorno 30 settembre 2020,conformemente a una delle tre seguenti modalità:
- a mano presso l’Ufficio Protocollo aperto dal lunedì al venerdì secondo gli orari di ricevimento al pubblico;
- tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta all'indirizzo “comune.viddalba@legalmail.it”;
- raccomandata A/R all’indirizzo “Comune di Viddalba, Via G.M. Angioy n. 5, 07030 (SS)” – La busta dovrà pervenire entro la data del 30/09/2020, non farà fede la data riportata nel timbro postale.

All'istanza di ammissione devono essere allegati:
a) un documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;
b) una bolletta a cui si riferisce l’utenza;
c) copia del documento l’ISEE CORRENTE in corso di validità alla data di presentazione della domanda.

La mancata presentazione entro i termini predetti renderà nulla la richiesta.

Modalità di riconoscimento dell’agevolazione.
L’agevolazione viene corrisposta agli utenti diretti e indiretti, nella prima bolletta utile.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato 20200708_DCI_n._23_all.to_A_regolamento_bonus_eme.pdf 415.32 KB
Allegato 20200708_DCI_n._23_all.to_A_2_MODULO_DOMANDA_Bonu.doc 50 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto